Iscriviti i alla newsletter








Prova del cuoco: il 5 aprile nuova sfida per Gianluca e Lucia PDF Stampa Email
articoli - Corleone
Scritto da Amministratore   
Mercoledì 04 Aprile 2012 11:05

.Giovedì 05 Aprile ore 12:05 Rai 1 - Lucia anni 28 laureata in Economia e Gestione dei Servizi turistici di Palermo, Gianluca anni 30 Diploma Alberghiero di Sciacca ed insegnante all'alberghiero di Palermo, Chef e Gestori con il Padre Salvatore Saporito del Leon d'Oro di Corleone che è stato classificato da esperti degustatori di guide gastronomiche una delle Eccellenze della ristorazione Siciliana

, grazie a questa mensione sono approdati alla Prova del Cuoco nel torneo Campanile Italiano Il torneo "Il Campanile Italiano", e' una sfida tra due trattorie/osterie/ristoranti della  nostra Italia che si svolge una volta a settimana all'interno del programma

televisivo "La Prova del Cuoco" a partire dal 15 settembre 2011. In ogni gara si sfidano due trattorie/osterie/ristoranti scelte dagli autori del programma che verranno giudicate dal pubblico tramite il meccanismo del televoto.

Ciascuna trattorie/osterie/ristoranti e' libera di scegliere i piatti da presentare al torneo.

Dopo la presentazione dei piatti da parte degli osti sfidanti, la conduttrice dara' il via al televoto. Al termine del tempo la conduttrice dara' lo stop al televoto e verra' decretato il vincitore della puntata.

La trattorie/osterie/ristoranti campione tornera' la settimana successiva per una nuova sfida.

Ogni trattoria, qualora risultasse vincitrice, potra' restare in trasmissione fino ad un massimo di cinque vittorie.

Le migliori trattorie/osterie/ristoranti che avranno ottenuto il maggior numero di vittorie si sfideranno poi in un torneo finale a loro riservato.

I giovani chef fratello e sorella giorno 29 marzo 2012 si sono sfidati a a prova di gusto contro la regione lazio presentando due piatti della tradizione siciliana, Lucia " i bucatini finocchio e sarde" e Gianluca un piatto di sua idea il Filettino di Maialino Ori Siciliani, con Pistacchio di bronte, ricotta salata e salsa al marsala.

"Sono contento di parlare per una volta di Corleone, parlando di cucina", osserva Antonella, raccogliendo i ringraziamenti di Gianluca per l'opportunità concessagli di "cambiare volto" al paese celebre per essere il paese natio di boss mafiosi.

Con una percentuale schiacciante, il 69%, sono i siciliani di Corleone a trionfare. La settimana prossima dovranno sfidare l'altra isola 'maggiore' che completa la nostra geografia, la Sardegna.

Gianluca su di facebook dice Giovedì insieme per un grande risultato,

Ragazzi noi in trasmissione daremo il massimo ma questo potrebbe non bastare, la passata volta abbiamo ottenuto una vittoria schiacciante, ma Giovedì dobbiamo superarci........... Ma quello che più credo è che ognuno di Voi deve sentirsi parte di questo Momento, Corleone e la Sicilia non ne ha avuti molti, e Noi non permetteremo che NESSUNO ce lo tolga, Terremo con i denti stretti il nostro titolo perchè QUESTA e' la VITTORIA DI TUTTI ............................... Grazie per il sostegno Gianluca

Giovedì 05 Aprile ore 12:05 Rai 1 Vi ricordo i metodi

PER TELEVOTARE

fisso 894222

segui le istruzioni e digita 2

sms 4784781

nel testo scrivi soltanto il numero 2


rssfeed
Favoriten Twitter Facebook Myspace Stumbleupon Digg MR. Wong Technorati aol blogger google reddit YahooWebSzenario
 
Altri Articoli :

» Giuseppe Crapisi (ORA Corleone): con la nuova pianta organica aumenta il personale per l’Ospedale di Corleone.

Nei giorni scorsi sono state pubblicate in Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana la dotazione organica dell’Asp di Palermo e la rimodulazione della rete ospedaliera dell’Assessorato alla Salute, così finalmente abbiamo potuto leggere nero...

» Il questore vieta funerali in chiesa per Provenzano

Il questore di Palermo Guido Longo ha disposto che vengano vietati i funerali per il boss Bernardo Provenzano. La decisione è stata presa per motivi di ordine pubblico, come già avvenuto in passato per altri casi analoghi. I familiari del capo...

» Ribaudo (Pd): “Viabilità nel corleonese, al via da giugno i lavori di manutenzione”

Il presidente di ORA Corleone Giuseppe Crapisi: "E' importante che le somme siano impiegate celermente e dove se ne ravvisi la necessità" Palermo 31 maggio – “Positivo l’esito dell’incontro con i vertici della dirigenza regionale...

» ORA Corleone: l’On. Ribaudo incontrerà l’Anas per la viabilità del corleonese!

In questi mesi abbiamo sollecitato l’On. Ribaudo per affrontare le annose problematiche che riguardano la viabilità del corleonese. In particolar modo servono interventi sulla SS 118, che in molti tratti è investita da frane, poi c’è la...

» CORLEONE: CARABINIERI SEQUESTRANO PARTE IMPIANTO CALCESTRUZZI

CORLEONE (PALERMO) (ITALPRESS) - I Carabinieri della Compagnia di Corleone hanno posto i sigilli su parte di un impianto di calcestruzzi del Corleonese, oggetto di attività investigativa per plurime violazioni alla normativa ambientale, procedendo...

» Ribaudo (Pd): “Visto lo sblocco dei fondi nazionali si metta l’Ospedale di Corleone tra le priorità su cui investire”.

Palermo 18 maggio – “Il Governo Nazionale ha sbloccato 167 milioni e 500 mila euro, risorse provenienti dal programma ex art. 20 della L. 67 del 1988, da investire nell’edilizia sanitaria e per aggiornare l’apparecchiatura tecnologica...

» Il PD di Corleone rinnova il suo esecutivo!

Il gruppo dirigente del circolo del PD di Corleone si è riunito nella nuova sede, sita in Piazza Sant’Orsola, per rinnovare la direzione e l’esecutivo. Del nuovo esecutivo fanno parte: Francesca Benigno, Nicola Bilello , Piero Cascio, Salvatore...

» ORA Corleone: incontro con forestali e braccianti agricoli

Il movimento ORA Corleone organizza, il 14 maggio ’16, alle ore 17:30, presso l’istituto Santa Chiara di Corleone, un incontro pubblico con i braccianti agricoli e i lavoratori forestali. Saranno presenti l’Assessore Regionale...

» Francesca Benigno (ORA Corleone) rinuncia alla carica di consigliere comunale: non ci sono le condizioni!!!

In seguito alle dimissioni del Consigliere Mario Giarratana si sono susseguite una serie di convocazioni per la surroga dello stesso. Nei giorni scorsi anche il Segretario di ORA Corleone, la dottoressa Francesca Benigno, ha ricevuto l’invito a...

» Open Day: Anche a Corleone mammografie e pap test gratuiti

Mammografie e pap test gratis: torna l'Open Day della prevenzione „Ambulatori aperti ininterrottamente 12 ore per l’"Open Day della prevenzione". Si rinnova giovedì 5 maggio l’appuntamento con gli screening oncologici dell’Asp. In 9...

» A CORLEONE SI PARLA DI GIOVANI ED EUROPA

Avrà luogo giorno 23 aprile a Corleone, presso il Centro multimediale, l’incontro seminariale, presentato dall’associazione studentesca ASU, Lezioni d’Europa. Si discuterà delle misure volte a favorire la mobilità in Europa, come...

» AUTOBUS ANCHE DI DOMENICA PER GLI STUDENTI DEL CORLEONESE

Le associazioni studentesche Asu, FareUniversità e Studenti Universitari, rendono noto che è stato raggiunto l’accordo per l’attivazione del servizio bus, per i comuni di Bisacquino, Campofiorito e Corleone per consentire agli studenti...

» Il cordoglio della Camera del Lavoro di Corleone per la scomparsa del Preside Governali

La Camera del Lavoro, i giovani, i cittadini onesti di Corleone perdono oggi un grande punto di riferimento. Questo era per noi tutti Pino Governali, “Il Preside”. Un punto di riferimento negli anni e per tantissime generazioni. Uomo di...

» Ospedale: Dopo ORA Corleone anche il PD preme per sbloccare i fondi nazionali

Dopo la riapertura del reparto di pediatria è ora di avere certezza sulla data di riapertura della vecchia ala dell’ospedale dei Bianchi di Corleone. Dopo tre anni di proroghe, infatti, è giunto il momento far riprendere a pieno regime un...

» Giuseppe Crapisi (ORA Corleone): Sbloccare i 6 milioni di euro per la terza ala dell’Ospedale!

Lunedì, 7 marzo, il Direttore Generale Antonio Candela è stato a Corleone, con il Direttore Sanitario Loredana Curcurù e con altri dirigenti dell’Asp di Palermo per fare il punto della situazione sull’Ospedale di Corleone e per lanciare un...

Aggiungi commento

Hai la possibilità di inserire il commento che esprime la tua opinione. Ci piacerebbe che per correttezza tu firmassi il commento. I commenti anomini saranno eliminati. grazie


Codice di sicurezza
Aggiorna