Iscriviti i alla newsletter








Prova del cuoco: il 5 aprile nuova sfida per Gianluca e Lucia PDF Stampa Email
articoli - Corleone
Scritto da Amministratore   
Mercoledì 04 Aprile 2012 11:05

.Giovedì 05 Aprile ore 12:05 Rai 1 - Lucia anni 28 laureata in Economia e Gestione dei Servizi turistici di Palermo, Gianluca anni 30 Diploma Alberghiero di Sciacca ed insegnante all'alberghiero di Palermo, Chef e Gestori con il Padre Salvatore Saporito del Leon d'Oro di Corleone che è stato classificato da esperti degustatori di guide gastronomiche una delle Eccellenze della ristorazione Siciliana

, grazie a questa mensione sono approdati alla Prova del Cuoco nel torneo Campanile Italiano Il torneo "Il Campanile Italiano", e' una sfida tra due trattorie/osterie/ristoranti della  nostra Italia che si svolge una volta a settimana all'interno del programma

televisivo "La Prova del Cuoco" a partire dal 15 settembre 2011. In ogni gara si sfidano due trattorie/osterie/ristoranti scelte dagli autori del programma che verranno giudicate dal pubblico tramite il meccanismo del televoto.

Ciascuna trattorie/osterie/ristoranti e' libera di scegliere i piatti da presentare al torneo.

Dopo la presentazione dei piatti da parte degli osti sfidanti, la conduttrice dara' il via al televoto. Al termine del tempo la conduttrice dara' lo stop al televoto e verra' decretato il vincitore della puntata.

La trattorie/osterie/ristoranti campione tornera' la settimana successiva per una nuova sfida.

Ogni trattoria, qualora risultasse vincitrice, potra' restare in trasmissione fino ad un massimo di cinque vittorie.

Le migliori trattorie/osterie/ristoranti che avranno ottenuto il maggior numero di vittorie si sfideranno poi in un torneo finale a loro riservato.

I giovani chef fratello e sorella giorno 29 marzo 2012 si sono sfidati a a prova di gusto contro la regione lazio presentando due piatti della tradizione siciliana, Lucia " i bucatini finocchio e sarde" e Gianluca un piatto di sua idea il Filettino di Maialino Ori Siciliani, con Pistacchio di bronte, ricotta salata e salsa al marsala.

"Sono contento di parlare per una volta di Corleone, parlando di cucina", osserva Antonella, raccogliendo i ringraziamenti di Gianluca per l'opportunità concessagli di "cambiare volto" al paese celebre per essere il paese natio di boss mafiosi.

Con una percentuale schiacciante, il 69%, sono i siciliani di Corleone a trionfare. La settimana prossima dovranno sfidare l'altra isola 'maggiore' che completa la nostra geografia, la Sardegna.

Gianluca su di facebook dice Giovedì insieme per un grande risultato,

Ragazzi noi in trasmissione daremo il massimo ma questo potrebbe non bastare, la passata volta abbiamo ottenuto una vittoria schiacciante, ma Giovedì dobbiamo superarci........... Ma quello che più credo è che ognuno di Voi deve sentirsi parte di questo Momento, Corleone e la Sicilia non ne ha avuti molti, e Noi non permetteremo che NESSUNO ce lo tolga, Terremo con i denti stretti il nostro titolo perchè QUESTA e' la VITTORIA DI TUTTI ............................... Grazie per il sostegno Gianluca

Giovedì 05 Aprile ore 12:05 Rai 1 Vi ricordo i metodi

PER TELEVOTARE

fisso 894222

segui le istruzioni e digita 2

sms 4784781

nel testo scrivi soltanto il numero 2


rssfeed
Favoriten Twitter Facebook Myspace Stumbleupon Digg MR. Wong Technorati aol blogger google reddit YahooWebSzenario
 
Altri Articoli :

» Corleone: Sindaco e Presidente del Consiglio contro dopo l'attentato

CORLEONE – Chiesta dai consiglieri comunali di opposizione lo svolgimento di una riunione del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica. Giovedì sera, durante la seduta straordinaria del consiglio comunale, il Sindaco Lea Savona,...

» Corleone, bruciato l'escavatore del presidente del Consiglio

Il rogo è stato appiccato tra contrada Chiosi e contrada Pilastro nella proprietà agricola di Stefano Gambino

» Annullato il Rally Conca D'Oro

La crisi stringente ed il conseguente esiguo numero di piloti iscritti, hanno decretato l'annullamento della 34^ edizione del "Rally Conca d'Oro", ultima prova del Trofeo Rally - Terra che avrebbe interessato, il prossimo 24 e 25 ottobre, i comuni...

» Sorpresa Animosa!!! Al Don Rizzo di Alcamo si è disputata la gara del Campionato Giovanissimi Regionali tra l'Adelkam e l'Animosa Corleone.

I padroni di casa in testa alla classifica del girone, pensavano di allungare  la loro scia positiva sfruttando l'incontro tra le mura amiche, con la matricola Animosa Corleone venuta in punta di piedi con la volontà e la speranza di...

» Sanità: Da Corleone l'adesione agli "Stati Generali Comuni dimenticati"!

Siamo stati invitati dal Comitato Regionale Emergenza Sanitaria Toscana ad aderire all’iniziativa “Stati Generali dei Comuni Dimenticati” organizzata dal Comune di Amatrice per sabato 11 ottobre.  L’iniziativa vuole coinvolgere i...

» BobbyGol !!! Animosa Corleone - Dattilo Noir= 2 a 0

Nella gara al S. Lucia valevole per il campionato Giovanissimi Regionali, si affrontavano due squadre in cerca di punti con i padroni di casa vogliosi di far bella figura e con la squadra ospite in cerca di punti preziosi  er risalire...

» Corleone: Amianto a cielo aperto

E' giunta in redazione una segnalazione di una discarica in contrada Giaconia.I sacchi sono posti a bordo strada, circondati da un nastro e con la scritta "deposito temporaneo". La legge permette il deposito temporaneo, ma solamente come...

» Ventimila euro per ammazzare un uomo: dalle intercettazioni di "Grande Passo"

Le intercettazioni del blitz antimafia tra Corleone e Palazzo Adriano svelano il piano per organizzare una lupara bianca. I palermitani avevano assoldato uno degli arrestati. Che alla finè si tirò indietro. Meglio "non fare troppo rumore".

» WELCOME TO SICILY! Corleone: da terra di emigrazione a città di accoglienza

27 Settembre 2014File di giovani africani immigrati , con alle spalle le loro storie, ascoltano emozionati i GD del corleonese e gli ospiti della giornata in occasione dell'evento: "Corleone: da terra di emigrazione a città di accoglienza" tenutosi...

» Corleone Dialogos online vola: 1377 visite in un giorno

Ennesimo record di visite battuto in un giorno. Ieri con le notizie degli arresti e dell'emergenza idrica abbiamo avuto ben 1377 visite in un solo giorno. Ne siamo orgogliosi. 

» Il nuovo “pizzo” delle assunzioni Corleone, 5 arresti NOMI-FOTO

Non c'è solo il 'pizzo' da pagare ai boss mafiosi, le nuove forme delle estorsioni, in tempo di crisi, sono le assunzioni imposte dai vertici di Cosa nostra alle imprese. È uno dei retroscena emersi nell'operazione antimafia che all'alba di oggi...

» Mafia: blitz carabinieri a Corleone, 5 i fermi

(AGI) - Palermo, 23 set. - Dall'alba i carabinieri della compagnia di Corleone e del gruppo di Monreale stanno conducendo una vasta operazione antimafia tra i comuni di Corleone e Palazzo Adriano.

» Corleone: l'emergenza idrica durerà altri quattro giorni

E' da alcuni giorni che la gran parte della cittadinanza corleonese non riceve nelle proprie case l'acqua a causa di un intervento nella conduttura principale Prizzi/Corleone. Abbiamo contattato il Sindaco di Corleone Lea Savona per avere notizie in...

» Mafia: in Emilia anche i Corleonesi. Modena e Reggio le più infiltrate

(ANSA) - BOLOGNA - La presenza nel Modenese di Cosa nostra, con esponenti dei Corleonesi, è uno degli aspetti citati dal rapporto trimestrale sulle mafie nel nord, curato dall’Osservatorio sulla criminalità organizzata dell’università di...

» All’Ars, su richiesta del PD, audizione per salvare il centro Lipu di Ficuzza!

Mercoledì, 17 settembre 2014, si è tenuta all'ARS la riunione, richiesta dell'On. Fabrizio Ferrandelli , della IV Commissione "Territorio e Ambiente" per l'Audizione in merito alle criticità del centro regionale per il recupero della fauna...

Aggiungi commento

Hai la possibilità di inserire il commento che esprime la tua opinione. Ci piacerebbe che per correttezza tu firmassi il commento. I commenti anomini saranno eliminati. grazie


Codice di sicurezza
Aggiorna