sabato 24 marzo 2018

Corleone, la notte degli Oratori del Venerdì Santo

Le confraternite del Venerdì Santo aprono i loro oratori ai visitatori per la notte della carità, veri e propri tesori, alcuni dei quali non visitabili durante l’anno. L’occasione della notte degli oratori permetterà di entrare nello spirito della Settimana Santa osservando il dietro le quinte del Venerdì Santo, cogliendo l’atmosfera che pervade in ogni oratorio nei giorni che precedono la passione di Cristo che da seicento anni viene celebrata ogni anno mettendone in risalto l’aspetto religioso ma anche drammatico del sacrificio di Cristo morto per noi sulla croce.

L’evento prevede l’apertura degli oratori  fino alle ore 24:00 circa.

Gli oratori coinvolti sono:
Oratorio della Compagnia della Madonna del S. Rosario (Chiesa di San Domenico);
Oratorio della Compagnia della Madonna del Soccorso (Chiesa di Sant’Agostino);
Oratorio della Confraternita Maria SS. del Monte Carmelo (Chiesa del Carmine);
Oratorio della Confraternita di San Giuseppe d’Arimatea e S. Nicodemo (Chiesa di Santa Caterina);
Oratorio della Compagnia dei Bianchi dell’Ospedale dello Spirito Santo ;
Oratorio della Confraternita del S. Nome di Gesù (Chiesa dell’Annunziata);
Oratorio della Confraternita di Sant’Elena e Costantino (Chiesa omonima);
Oratorio della Confraternita di Maria SS. Addolorata (Santuario dell’Addolorata;
Chiesa Santa Rosalia, Confraternita SS Crocefisso della Catena;


Nel corso della serata piccoli eventi accoglieranno i visitatori:

ore 18:00 Presso la Chiesa di Sant’Andrea, concerto pianoforte e voce con Eleonora Spatafora, Recita di poesie in lingua siciliana, a cura di Mario Oddo, organizzato dal FAI;

A seguire inizio della Notte degli oratori

ore 19:30 Presso l’oratorio della Confraternita del SS. Nome di Gesù (Chiesa dell’Annunziata): inaugurazione mostra il volto dolente di Maria Addolorata di Corleone, Associazione Palladium;

ore 20:00 Presso il Santuario Maria SS. Addolorata: cerimonia vestizione dei novizi;

ore 21:00 Presso l’oratorio della Compagnia della Madonna del Soccorso (Chiesa di Sant’Agostino): esibizione del Duo Ruah "Canti di lode e di adorazione della quaresima";

ore 21:30 Presso la Chiesa di Sant’Elena e Costantino: Esposizione Bara SS Crucifix;

ore 22:00 presso l’oratorio della Compagnia dei Bianchi dell’Ospedale dello Spirito Santo: lettura scenica la dolorosa Passione di Maria;

ore 19.00/24.00 Presso l’oratorio della Confraternita di San Giuseppe d’Arimatea e S. Nicodemo (Chiesa di Santa Caterina) sarà possibile visitare l’interessante “Museo Madre Teresa Cortimiglia”.

ore 19.00/24.00 Presso l’oratorio della della Confraternita Maria SS. del Monte Carmelo (Chiesa del Carmine): mostra fotografica digitale a cura della S.A.D e della confraternita

Oratorio della Confraternia Madonna del Rosario (Chiesa San Domenico): Bellezza negata e ritrovata, la pregevole statua della Madonna del Rosario;

Nessun commento: