sabato 21 ottobre 2017

ŠKODA Italia prende le distanze dal video della rivista "Auto Moto Magazine"


Di Giuseppe Crapisi

Skoda Italia prende le distanze dal video in francese della rivista "Auto Moto Magazine" in cui attraverso la prova su strada di un auto a Corleone, con sottofondo della colonna sonora del film il padrino, si ironizza sulla violenza della mafia. Alla fine del servizio il giornalista apre automaticamente il bagagliaio, dove si intravede un uomo incaprettato, e afferma:"In Sicilia si usa così". Si è scatenata l'indignazione sui social e i Commissari del Comune di Corleone hanno avviato le procedure per promuovere l'azione nei confronti degli autori, fortemente lesivo dell'immagine di Corleone e dei siciliani tutti. Noi, da queste pagine, abbiamo consigliato ai Commissari di stilare anche un regolamento comunale per le autorizzazioni di riprese video affinché nel futuro si evitino situazioni come queste.

Qui sotto il comunicato della casa automobilistica: 
"ŠKODA AUTO declina ogni responsabilità per la produzione, i contenuti e la diffusione di materiale video realizzato da soggetti terzi in Sicilia. ŠKODA si dissocia espressamente da tutti i contenuti che possano costituire violazione della normativa civile e penale od oltrepassare i limiti della morale comune. È dispiaciuta per quanto successo a propria insaputa e riafferma di non essere mai stata né preventivamente informata né tantomeno coinvolta".


Nessun commento: