martedì 31 gennaio 2017

Trattativa Stato-mafia, Riina vuole parlareTrattativa Stato-mafia, Riina vuole parlare A sorpresa il boss c

"Sì, accetto di rispondere alle domande dei pubblici ministeri. Perché no?". Al processo per la trattativa Stato-mafia,  Totò Riina spiazza tutti e annuncia alla corte la sua intenzione di sottoporsi all'interrogatorio del pubblico ministero. Una scelta che sorprende ma che non è nuova per il capo dei corleonesi che ha già reso interrogatorio, sempre negando qualsiasi sua responsabilità e l'esistenza stessa di Cosa nostra, in molti altri procedimenti a cominciare dal maxiprocesso. Leggi tutto

Nessun commento: