lunedì 28 novembre 2016

"Condannate l'erede dei corleonesi" Processo ai 'boss' della provincia


I Chiesti 16 anni per Rosario Lo Bue (Nella Foto), sotto accusa assieme ad altre cinque persone.

PALERMO - L'elenco delle richieste di pena si apre con sedici anni per Rosario Lo Bue, indicato come il nuovo capomafia di Corleone. E prosegue con Vincenzo Pellitteri (14 anni), Pietro Pollichino (11 anni), Salvatore Pellitteri del '76 (10 anni), Roberto Pellitteri (9 anni), Salvatore Pellitteri del '92 (9 anni). La parola passa adesso ai difensori. Poi, la sentenza che riguarda anche i i presunti boss di Chiusa Sclafani e Palazzo Adriano.

Nessun commento: