martedì 22 novembre 2016

"A Palermo devono tremare tutti" Le minacce nelle parole dei boss

- Erano rabbiosi. E la rabbia si manifestava nelle bestemmie che riempivano le loro conversazioni. Mentre imprecavano il capomafia di Palazzo Adriano, Paolo Masaracchia, e il suo braccio destro, Vincenzo Pellitteri, progettavano una stagione di fuoco.
http://m.livesicilia.it/2016/11/19/a-palermo-devono-tremare-tutti-le-minacce-nelle-parole-dei-boss_800831/

Nessun commento: