mercoledì 5 ottobre 2016

Comuni commissariati: tra dissesti e mafia, ogni anno 2,5 milioni di cittadini senza un sindaco

 - Da Africo, in Calabria, a Villa d'Adda, in Lombardia. Passando per Corleone (Sicilia), Molfetta (Puglia), Sabaudia (Lazio), Brescello(Emilia-Romagna), Abano Terme (Veneto), Lavagna (Liguria) e Carezzano (Piemonte). A oggi sono ben 82 i Comuni italiani che 'viaggiano' senza sindaco né consiglio comunale. Ottantadue municipalità commissariate per mafia, dissesto finanziario, dimissioni dei consiglieri o incapacità di approvare il bilancio. Leggi tutto su http://www.repubblica.it/speciali/politica/data-journalism/2016/10/05/news/comuni_commissariati_mafia-148099623/

Nessun commento: