mercoledì 28 settembre 2016

Corleone, la raccomandazione dell’assessore per far assumere il boss Gariffo in un cantiere

Il boss di Corleone Carmelo Gariffo, arrestato ieri insieme con altri 11 persone accusate di mafia, cercava di darsi una parvenza di legalità. Puntava ad essere assunto in un'azienda che stava realizzando un campo polivalente. "Un modo per imporre un'estorsione, ma anche per attestare il suo reinserimento sociale", spiega il tenente colonnello Pietro Sutera, comandante del gruppo Monreale
leggi tutto su http://palermo.repubblica.it/cronaca/2016/09/28/news/corleone_la_raccomandazione_dell_assessore_per_far_assumere_il_boss_gariffo_in_un_cantiere-148665708/

Nessun commento: