lunedì 25 gennaio 2010

INTERCETTAZIONI: INGROIA, IN REALTA' PER 10-20MILA ITALIANI

(AGI) - Roma, 24 gen - "E' opportuna un po' di chiarezza sui dati forniti un anno fa dal 'Giornale' e dal ministro Alfano, secondo cui gli italiani intercettati sono tra i 3 e i 4 milioni. In realta' sono tra i 10 e i 20mila". E' il magistrato Antonio Ingroia a ricordare che le intercettazioni sono state "fondamentali nelle indagini antimafia, nei procedimenti su criminalita', corruzione amministrativa e sui reati societari". -

Nessun commento: