sabato 2 gennaio 2010

Giuliana (PA): MALTRATTA GENITORI, ARRESTATO DAI CARABINIERI


Palermo, 2 gen. - (Adnkronos) - Con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate i carabinieri hanno arrestato a Giuliana (Palermo) in esecuzione di un'ordinanza di applicazione di misura di sicurezza provvisoria emessa dal gip di Termini Imerese S.M., 23 anni. Lo scorso ottobre i militari sono intervenuti presso l'abitazione del giovane su richiesta dei genitori, che chiedevano aiuto per sfuggire agli ''istinti violenti'' del figlio. In quell'occasione i due riportarono diverse ferite, mentre S.M. fu sottoposto al trattamento sanitario obbligatorio.

Da quel momento i militari si sono trovati ad intervenire in altre circostanze, per sedare l'istinto violento del giovane nei confronti dei genitori. Dalle indagini, inoltre, e' emerso che gli episodi di violenza si erano verificati anche in passato e che l'indole violenta del giovane aveva subito nel corso degli anni un escalation pericolosa. Da qui l'arresto e l'accompagnamento, dopo le formalita' di rito, presso l'ospedale psichiatrico giudiziario di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina), dove rimarra' a disposizione dell'Autorita' giudiziaria competente.

Nessun commento: