giovedì 26 novembre 2009

I Comuni di Ferrara, Niscemi, Polistena e S. Giorgio Morgeto approvano l’ordine del giorno contro la vendita dei beni confiscati

In ordine di tempo sono stati di Polistena (Rc), Niscemi (Cl) Ferrara e San Giorgio Morgeto i primi Comuni aderenti ad Avviso Pubblico ad approvare l’ordine del giorno che chiede al Parlamento di cancellare la norma che prevede la possibilità di vendere i beni confiscati alle mafie.

Nessun commento: