giovedì 15 ottobre 2009

Palermomania Miccoli, palermitano d'adozione

'A Palermo mi trovo benissimo. Mi rivedo nella mia Lecce. Un sogno che ho sin da bambino è di ritornarci, ma restare qua va bene. Ho tre anni di contratto e una volta arrivato a 33 anni vedrò cosa avrò voglia di fare, ma non mi vedo in altre città. O resto a Palermo o vado a Lecce, stop'. E poi dicono che le bandiere non esistono o si ammainano col passare del tempo. Fabrizio Miccoli non sarà nato a Palermo, ma in fondo è un palermitano anche lui. Prendiamo in prestito la frase di un giornalista (grazie Alessandro Amato): 'Per Miccoli il mondo inizia a Lecce e finisce a Palermo'. Proprio così. Una mosca bianca nel mondo dei Paperoni e dei mercenari.

Quando stai bene, non piangi per quello che non hai. Tipo la Nazionale. Per Miccoli è una bella pagina di un libro riposto in soffitta. Senza rancori però. 'Non conto più a quei livelli, ma io sto bene qua. Mi godo le soddisfazioni con il Palermo. Se conto qui, conto da tutte le parti'. Come si fa a non voler bene al 'Romario del Salento' dopo dei messaggi d'amore che neanche Romeo a Giulietta? Qui lui si sente a casa. Tutti lo amano, tutti lo acclamano, tifosi e non. Tant’è che dopo l’infortunio di Liverani Miccoli è diventato capitano praticamente all’unanimità. 'Tutti mi hanno appoggiato nel mio ruolo di capitano, anche la gente. Sento questa fascia veramente tanto. Quando tornerà Liverani vedremo: il capitano l'anno scorso era lui, discuteremo della faccenda al suo rientro'. Come per dire che Fabrizio non molla di un centimetro. A Palermo dà tutto e da Palermo vuole tutto.

In rosanero è tornato un giocatore fondamentale e ha trovato casa. Si è guadagnato la cittadinanza onoraria di Corleone, si è innamorato di Santa Rosalia (patrona di Palermo) e anche di qualche manicaretto locale, cannoli e pane con la milza su tutti. Matrimonio totale che difficilmente si romperà prima dell’estate 2012. Quando Miccoli avrà 33 anni e magari deciderà di tornare all’ovile. Perché in fondo, almeno per lui, il mondo inizia a Lecce e finisce a Palermo. Il resto è solo materiale per le carte geografiche. www.calciomercato.com


Daniele Valenti

Nessun commento: