mercoledì 28 ottobre 2009

AGRICOLTURA: REGIONE SICILIANA DICHIARA STATO DI CRISI

(AGI) - Palermo, 27 ott. - La giunta regionale siciliana ha dichiarato lo stato di crisi dei comparti ortofrutticolo, vitivinicolo, cerealicolo, olivicolo, zootecnico e florovivaistico. Un atto a sostengo della richiesta da avanzare al governo nazionale per la sospensione degli adempimenti dei versamenti previdenziali e tributari, la proroga della cambiali agrarie e l'attivazione di adeguate misure di sostegno per le imprese agricole siciliane. "Un provvedimento -ha detto il presidente della Regione, Raffaele Lombardo- giusto e doveroso a sostegno di uno dei settori principali su cui si fonda l'economia siciliana". Per l'assessore all'Agricoltura, Michele Cimino, "il governo ha colto il malessere dell'intero mondo agricolo regionale, manifestato da tutti i rappresentanti di tutte le categorie in decine di incontri alla presenza dei prefetti, dei sindaci, dei presidenti delle provincie".

Nessun commento: