lunedì 19 ottobre 2009

Agricoltori, protesta dei produttori. Traffico in tilt

I produttori agricoli, aderenti a Cia e Confagricoltura, stanno protestando da stamane a Palermo per sollecitare interventi contro la crisi del settore. Sono giunti in città decine di pullman da tutte le province siciliane.

Gli agricoltori hanno attuato un presidio in piazza Indipendenza, davanti alla Presidenza della Regione, e in via Generale Magliocco, di fronte alla sede centrale del Banco di Sicilia.

Chiedono soprattutto il rifinanziamento del fondo di solidarietà nazionale per gli indennizzi dei danni causati dal maltempo, la conferma delle agevolazioni contributive per le zone svantaggiate e montane, la dichiarazione della crisi di mercato, misure mirate in particolare su cerealicoltura, viticoltura e ortofrutta che soffrono del calo dei prezzi alla produzione. A causa della protesta il traffico del centro città è in tilt.

Proteste anche a Corleone dove gli agricoltori del comprensorio corleonese stanno protestando davanti al municipio con trattori e mezzi pesanti. Gli agricoltori chiedono aiuti economici alla Regione e al Governo considerata 'la grave crisi che stanno vivendo. (Repubblica)

Nessun commento: