di palermocartolibreria Di Palermo Corleone

icvasi1icvasi2

Iscriviti i alla newsletter








Corleonesi è il nome di un popolo e non di un clan
articoli - Antimafia&mafia

Don Ciotti a Rainews24: "Libera ha una storia di difesa delle vittime di mafia" Il prete antimafia interviene dopo le minacce di Riina: "La mia lotta contro la mafia è solo fedeltà al Vangelo" -VIDEO

 
Il Consorzio Sviluppo e Legalità a fianco di Don Luigi Ciotti
articoli - Antimafia&mafia

Il Presidente del consorzio "Sviluppo e Legalitá" Piero Capizzi, sindaco di Monreale anche a nome dell'intera assemblea dei sindaci, esprime solidarietà al presidente di Libera Don Luigi Ciotti per le gravi minacce ricevute da parte del boss Totò Riina, venute fuori da alcune intercettazioni all'interno del carcere di Opera.

 
Terrasini: La Dueggi denuncia l’Associazione Impastato, l’Associazione chiede maggiori controlli
articoli - Attualità

Al Prefetto di Palermo, Via Cavour

Al Sindaco di Terrasini

Al Comandante dei Vigili Urbani Terrasini

Al Comandante della Stazione dei Carabinieri di Terrasini

Al Commissariato di Polizia di Partinico

Al Comandante della Guardia di Finanza di Partinico

Alla Procura della Repubblica di Palermo

Alla Capitaneria di porto Terrasini

Al N.O.A. Comando Corpo Forestale Via Ugo la Malfa 169

Al Responsabile di zona della SIAE (Sede Regionale di Palermo Via Guardione 3)

Alle emittenti Telejato, Teleoccidente, TV 7,

Ai blog Terrasini oggi, Palermo Today,

Oggetto: richiesta accertamenti

Il sottoscritto Vitale Salvatore, nato a Cinisi il 16.08.1943 e residente a Terrasini in via Vitt. Eman. Orlando n. 43, nella sua qualità di presidente dell'Associazione Culturale Onlus Peppino Impastato, che si occupa statutariamente di rispetto della legalità e tutela dell'ambiente, chiede alle SS.VV. di verificare, ove lo ritengano opportuno e nell'ambito delle proprie competenze:

1)Se la grande quantità di persone che nelle ore notturne frequenta la struttura sita sul Lungomare Peppino Impastato, nell'area sottostante alla Piazzetta Belvedere, denominata Dueggi Srl, società che gestisce in concessione l'I-club, ristorante solarium, sia conforme al numero massimo consentito dalla capacità ricettiva della struttura;

 
Partnership tra l’Università degli Studi di Palermo e Addiopizzo a sostegno degli operatori economici che non pagano il pizzo e per l’investimento collettivo
articoli - Antimafia&mafia

Diecimila Addiopizzocard saranno distribuite agli studenti universitari per sostenere gli operatori economici che non si piegano alle estorsioni e alimentare il fondo per l'investimento collettivo

Alla vigilia dell'anniversario dell'assassinio di Libero Grassi, l'Università di Palermo, per volontà del Magnifico Rettore Roberto Lagalla, sensibile ai temi promossi da Addiopizzo, ha voluto aderire al progetto "Addiopizzocard per l'investimento collettivo", permettendo la distribuzione gratuita di 10.000 card agli studenti.

 
Favignana: Il Faro, una storia illuminata.
articoli - Eventi

Favignana_Faro1-1Da punto di riferimento nella storia della marineria a ispirazione per artisti e poeti, da luogo della memoria a emblema della solitudine. C'era tutto questo nell'immaginazione degli illustratori e degli autori che hanno partecipato al concorso nazionale "Illustramente" - Festival dell'Illustrazione per l'infanzia, la manifestazione di Coloré, cooperativa sociale e da Officinae Comunicazione, presentata in una serata organizzata al Faro di Punta Marsala dalla Soprintendenza del Mare della Regione Siciliana, dalla Lega Navale e con il patrocinio del Comune di Favignana. Nella serata dal titolo "Il Faro, una storia illuminata", si è parlato delle bellezze naturali e del ricco patrimonio archeologico sommerso delle isole Egadi, della sua conservazione, tutela, fruibilità e valorizzazione.

 
L’Asp promette importanti investimenti sull’ospedale di Corleone.
articoli - Corleone

ospedale di corleoneIl Direttore Generale dell'Asp di Palermo Antonino Candela, e il Direttore Sanitario, Giuseppe Noto, con uno staff di tecnici hanno ispezionato e controllato la struttura dell'Ospedale dei Bianchi di Corleone.

Successivamente hanno voluto fare un incontro con gli operatori dell'Ospedale, con il Sindaco di Corleone Lea Savona, con il Presidente del Consiglio Stefano Gambino, e con il Comitato Pro Ospedale volto al miglioramento del nosocomio.

 
Premio femminile "Francesca Serio"
articoli - Eventi
image
 
Messina Denaro “coppole, stragi e imprese”: a Corleone incontro con il giornalista Rino Giacalone
articoli - Corleone

 rino giacaloneSabato, 30/08/2014, alle ore 18:00, presso la Cooperativa “Lavoro e non solo” si svolgerà un incontro con il giornalista Rino Giacalone sul tema: Messina Denaro “coppole, stragi e imprese”.

Il giornalista trapanese si confronterà con i giovani volontari del progetto Liberarci dalle spine che lavorano nei terreni confiscati alla mafia. 

 
«Nel nome del padre» di Claudio Fava Voci contro la mafia sul palco del Fontanone Estate
articoli - Antimafia&mafia

La rassegna teatrale «Fontanone Estate», al Gianicolo (Parco della Rimembranza, angolo via Garibaldi), presenta venerdì 25 agosto alle 21, sul Palco Grande, la pièce «Nel nome del padre», di Claudio Fava, tratta dal suo omonimo libro edito da Baldini & Castoldi. La regia è di Ninni Bruschetta. Interprete Roberto Citran. Scene di Antonio Panzuto. Trent'anni, poco meno: lo spazio che separa un padre da un figlio. Il padre morto, ucciso dalla mafia. Il figlio che si fa uomo, che diventa anch'egli padre, che accumula il tempo trascorso dentro di sé. E che questo tempo vuole raccontarlo.